Peter Sagan, vincitore del campionato del mondo di ciclismo, nel momento di massima gioia della sua carriera ha un pensiero per tutti i popoli dell’europa.

Ha avuto il coraggio di esporsi in un momento in cui poteva pensare solo a se stesso ed al proprio successo, un piccolo gesto che probabilmente non avrà la risonanza mediatica che merita.

«La mia motivazione? Vedere quello che sta succedendo in Europa. Credo che il mondo deve cambiare e lo voglio dire».

tratto da: “Europa, non puoi continuare così”

E’ sempre più evidente che l’Europa, intesa come unione europea, non è stata costruita per  i popoli europei.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *